Il giornalista Pio D’Emilia di Sky Tg24 racconta come è guarito dal diabete eliminando la carne e i lattici dalla sua dieta

Pio D'Emilio guarito dal diabete

Pio D’Emilio guarito dal diabete

“UN PIATTO DI SALUTE”
SU SKY TG24 HD UN’INCHIESTA ESCLUSIVA CHE INDAGA IL RAPPORTO TRA NUTRIZIONE E MALATTIE

UN LUNGO VIAGGIO PER CAPIRE
QUALI SONO I RISCHI NASCOSTI IN CIÒ CHE MANGIAMO
E IN CHE MODO L’ALIMENTAZIONE INCIDE SULLA SALUTE
IN ONDA GIOVEDÌ 7 APRILE ALLE 20.20
SUI CANALI 100 E 500 DI SKY
E SU SKY TG24, CANALE 50 DEL DIGITALE TERRESTRE

COMUNICATO STAMPA
Roma, 6 aprile 2016 – E’ possibile combattere a tavola le malattie croniche e gravi? E cosa c’è davvero nel cibo che mangiamo ogni giorno? Sky TG24 HD prova a rispondere a queste domande attraverso l’inchiesta esclusiva “Un piatto di salute”, in onda giovedì 7 aprile 2016 alle ore 20.20 (e in replica alle 23 e alle 21 di venerdì 8 marzo) sui canali 100 e 500 di Sky e in chiaro su Sky TG24, canale 50 del Digitale Terrestre.

“Un piatto di salute” mette in correlazione alimentazione e patologie e mostra come quello che mettiamo nei nostri piatti incida sulla nostra aspettativa di vita, sia in termini di durata che di qualità. Il cibo, infatti, può farci ammalare o aiutare le nostre cure, può renderci più forti o ridurre le nostre difese immunitarie.

Con il direttore Sarah Varetto, Sky TG24 documenta, con la voce di esperti e servizi, come possano essere inquinati e di conseguenza nocivi i cibi che mangiamo e quanto possa essere stretto il confine tra medicina e nutrizione nella vita di tutti i giorni.

Lo speciale racconta inoltre l’esperimento del giornalista Pio d’Emilia, corrispondente per Sky TG24 dal Giappone, che ha testato in prima persona gli effetti di un regime alimentare sano ed equilibrato sulla propria salute. D’Emilia, in sovrappeso e affetto da alcune malattie croniche tra cui il diabete, si è sottoposto a una dieta sotto stretto controllo medico documentando il tutto per mesi. Cambiando radicalmente le proprie abitudini alimentari, al termine dell’esperimento è riuscito a ridurre drasticamente la sua necessità di farmaci. Attraverso un’alimentazione a base di frutta, verdura e legumi, in 3 mesi d’Emilia è dimagrito 18 kg, uscendo così dalla fascia di obesità e soprattutto eliminando il diabete: l’obiettivo del viaggio di Pio non è stato quindi dimagrire, ma stare meglio.

“Un piatto di salute” tocca diversi aspetti del tema mettendo in evidenza anche i rischi nascosti in ciò che mangiamo. La redazione di Sky TG24 ha verificato come sia difficile tracciare la provenienza di carne e pesce e come sia semplice invece compiere frodi nella vendita di questi prodotti, come quella, molto diffusa e facile da realizzare, di sbiancare il pesce con l’acqua ossigenata perché sembri fresco anche dopo giorni; ha documentato con le proprie telecamere come sia possibile la presenza di coltivazioni legali in aree limitrofe a campi contaminati;  ha raccontato l’esperienza di Filippo Magnini, atleta olimpico che da tempo ha scelto di non mangiare carne e, infine, è andata in alcune zone della Sardegna, per scoprire le abitudini alimentari di una delle popolazioni tra le più longeve al mondo.

All’interno dello speciale, anche un’ intervista di Sarah Varetto al professor Umberto Veronesi, sostenitore dell’importanza di un’alimentazione basata su frutta e verdura, che ha spiegato perché alcuni cibi aiutano a non ammalarsi.

“Nel mondo vegetale – ha spiegato Veronesi – esistono molecole protettive facili da assumere. La novità di quest’ultimo decennio è che la scienza ha incominciato ad esaminare cosa c’è dentro alla frutta e alla verdura: prima si diceva di mangiare tanta frutta in modo puramente empirico, oggi sappiamo le ragioni di questo benessere”.

I reportage, a cura di Andrea Bignami, sono stati realizzati da Tonia Cartolano, Francesca Cersosimo, Pio d’Emilia, Manuela Iatì, Moreno Marinozzi, Federica Pirchio e Fabio Vitale.

“Un piatto di salute” sarà disponibile anche su skytg24.it. Il dibattito attorno ai temi trattati durante la giornata si estenderà anche ai canali Facebook ,Twitter e Instagram di Sky TG24: fb.com/SkyTG24, twitter.com/SkyTG24, instagram.com/skytg24hd/. Sarà possibile commentare in tempo reale lo speciale e seguire gli approfondimenti live con l’hashtag #Unpiattodisalute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *